Bitcoin Atom velocizza i tempi di transazione

Una costante di molte start-up di imprese che utilizzano la tecnologia blockchain è il crescente desiderio di tagliare una parte di terzi.
L’obiettivo alla base di questi movimenti è che queste nuove tecnologie, ora più che mai, consentono il collegamento diretto tra consumatori e imprese.
L’esplosione delle criptovalute con il quale si effettuano le operazioni ha tagliato fuori gli intermediari nelle transazioni online ed è uno dei motivi perchè molti utenti e aziende cercano di utilizzare la tecnologia blockchain. Pertanto, in fase di avvio di una nuova impresa si cerca di utilizzare sempre di più la criptovaluta.

Come è risultato in un report vi sono migliaia di forme di criptovalute online ed il fatto dell’essere anonimo ha causato preoccupazione in quanto molte aziende trovano modi diversi per rivoluzionare il mercato industriale.
Il fatto di tagliare fuori gli intermediari permette di creare metodologie di mercato che sarebbero stato impensabili solo pochi anni fa.
Uno dei problemi più significativi che si sono sviluppati con l’avvento delle criptovalute è gli scambi stanno cominciando a prendere un lungo periodo di tempo per il processo.

Per esempio, lo scambiatore Bitcoin di Bitpay ha registrato un aumento massiccio di transazioni e questo ha portato ad un enorme arretrato di operazioni che devono essere approvate.
Bitpay detiene il record su alcune operazioni di assunzione, si è passati da poche ore, a un paio di giorni e, in rari casi, un paio di settimane.

Il tempo di elaborazione ha causato frustrazione sulla Catena Atomic Swap.

Nel nel mese di settembre, a causa di questa problematica è stato annunciato un nuovo metodo di scambio di valuta sulla Catena Atomic Swap.
Questa nuova funzionalità permette agli utenti di scambiare criptovalute in digitale “over-the-counter” questa nuova metodologia permetterà agli utenti di evitare di intermediari per lo scambio.
La nuova rete, consente in un unico passaggio di scambiare risorse digitali utilizzando la Catena Atomic Swap.
Naturalmente, la prima domanda che tutti si pongono è se si tratti di una rete stabile e se eliminando gli intermediari non diventi più rischioso lo scambio.

Con questo nuovo sistema il Bitcoin Atom dovrebbe essere in grado di risolvere finalmente il problema del Bitcoin è il tempo di elaborazione eliminando completamente la necessità di un tempo di elaborazione, questo stà già ottenendo sostegno da parte dei grandi scambitori come OkEx e Coinomi.

https://www.bassilo.it/criptovalute/